Orticola di Lombardia sin dal 1854

Associazione impegnata a favore del verde milanese sin dal 1854.

Orticola di Lombardia nata nel 1854 è un’ Associazione intrisa di quegli ideali che hanno fatto la storia del vivaismo milanese e lombardo. A Egidio Gavazzi (1818-1877) e a suo fratello si deve l’istituzione della “Società Orticola di Lombardia”, di cui fu socio onorario e presidente del consiglio di direzione. I soci fondatori erano 150 con 174 azioni. Tra questi, oltre al principe Umberto di Savoia, che sottoscrisse 20 azioni, Egidio e Antonio Gavazzi sottoscrissero 10 azioni a testa; la loro madre Luigia Gavazzi Verza sottoscrisse un’azione. Egidio, industriale lombardo della seta, viveva tra Valmadrera e Milano nell’allora Palazzo Gavazzi di via Palestro (Palazzo Cambiaghi). Organizzò per la SOL iniziative meritevoli come lezioni pratiche per la formazione dei lavoratori agricoli e introdusse in Lombardia numerose esposizioni botaniche. I fratelli Gavazzi premiarono i vincitori con monete d’oro da loro offerte e per anni ospitarono la SOL in una casa in Via Palestro. Egidio si occupava attivamente anche della rivista “i Giardini”.

…Approfondimenti